Vai al contenuto

Chirurgia guidata: cos’è e perchè è la più grande innovazione nel settore dentale

Innovativa, veloce e sicura, la chirurgia guidata determina la riuscita ottimale dell’intervento senza sprechi di tempo e con rischi limitatissimi.

Se avessimo un desiderio da esprimere in vista di un’operazione chirurgica o, più in generale, una procedura medica, vorremmo sicuramente che si svolgesse:

  • correttamente, 
  • in fretta, 
  • con il minimo dolore.

E sono proprio queste le caratteristiche vincenti della chirurgia guidata in ambito dentale. Ma andiamo per gradi, l’inserimento di un impianto dentale è una procedura che riguarda il 70% della popolazione e la chirurgia guidata in implantologia è un metodo che permette di inserire gli impianti dentali dopo aver pianificato il caso clinico e l’intervento chirurgico, attraverso un’elaborazione virtuale. 

Implantologia Digitale

Non per niente questa tecnica viene anche definita implantologia digitale e nello specifico, l’elaborazione virtuale permette di determinare con estrema precisione:

  • Condizioni ossee del paziente;
  • Inclinazione, posizione, numero, tipo e sede corretta degli impianti dentali

Il software,in 3D, consente di programmare nei minimi dettagli l’intervento, garantendo il massimo confort per il paziente, con meno disagi e rischi, in tempi brevissimi. 

Radiologia 3D

Per questo motivo è importante utilizzare delle apparecchiature radiologiche avanzate, in grado di produrre esami radiologici in 3D, per maggiori dettagli puoi approfondire visitando la pagina dedicata nel nostro sito https://www.gualandibenatti.it/radiologia-dental-scan/

Una volta creato il modello anatomico tridimensionale, fedele all’anatomia del paziente, si utilizza un software specifico che simula virtualmente il posizionamento degli impianti e che, tramite un percorso guidato, consente di determinare la giusta inclinazione e il parallelismo tra loro.  Una volta soddisfatti del risultato ottenuto in modo virtuale, si crea una guida specifica che il chirurgo utilizzerà durante l’intervento.

Vantaggi

Riassumendo potremmo dire che i principali vantaggi della chirurgia guidata in implantologia sono:

  • Pianificazione chirurgica precisa e accurata.
  • Approccio minimamente invasivo (riduzione delle incisioni chirurgiche)
  • Azzeramento del rischio di lesioni (visualizzando nervi, vasi sanguigni prima dell’intervento è possibile inserire l’impianto a distanza di sicurezza)
  • Riduzione della durata dell’intervento chirurgico
  • Decorso post-operatorio confortevole (riduzione di sanguinamento e gonfiore, quindi tempi di guarigione brevi)
  • Riduzione della necessità di procedure di aumento del volume osseo. 
  • Possibilità di effettuare impianti a carico immediato. Approfondisci l’argomento qui
  • Maggiore durata degli impianti: il corretto posizionamento degli impianti permetterà un’idonea distribuzione dei carichi masticatori, limitando o evitando del tutto, eventuali sovraccarichi e preservando l’affidabilità nel tempo.
Condividi questo articolo sul tuo social Preferito
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email
Share on print
Print
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest
Share on skype
Skype